Valle Brembana


Il Fiume Brembo nasce dalle Alpi Orbie in vari rami che si riuniscono a Lenna (San Martino dei Calvi). Affluente di sinistra del fiume Adda a Crespi, presso Brembate. Costeggiato dalla foce a Villa d'Almè da varie strade di secondaria importanza e, da Villa d'Almè a Piazza Brembana, dalla SS. 470. Affluenti, di sinistra: torrente Ambria, torrente Borleggia, torrente Gionco, torrente Parina, rio di Pegherolo, torrente Quisa, torrente Val Secca, di destra: torrente Brembilla, torrente Dordo, torrente Enna, torrente Imagna.


Fiume Brembo - OLMO AL BREMBO - Dal ponte di "Zinibriga", in località "Collegio degli Angeli", in comune di Olmo al Brembo, alla briglia di presa della centrale Cima di Olmo al Brembo. Fiume Brembo - SAN PELLEGRINO TERME - Dal ponte di Dossena a valle dello stabilimento della Ditta SMI in comune di San Pellegrino Terme.


Il Migliore in assoluto in Lombardia e fra i tre piu' validi di tutt'Italia, il Brembo e' considerato un vero "paradiso" per gli appassionati della Canoa. Tutto il corso del fiume Brembo da Lenna a Ubiale, a cui si aggiungono alcune valli laterali come la Taleggio e la Brembilla, secondo gli esperti del settore e' tra i piu' adatti alla pratica di questo sports.


differenza però del Serio (fiume che, ricavata la sua origine dalla stessa catena orografica e attraversata la sua vallata, ha forza per sviluppare un lungo tratto del corso anche sulla pianura e passare così al territorio cremasco per il quale pure diventa elemento generatore di storia e connotativo di identità), il Brembo fuori dallo sbocco della sua valle attraversa un tratto più breve di pianura tutta bergamasca, fino alla sua foce in Adda. Risulta pertanto propria la qualificazione "fiume bergamasco", qualificazione che qui viene proposta, non tanto per sottolineare una mera pertinenza territoriale e tanto meno per ribadire settoriali o riduttive divisioni d'ambito o localismi destrutturanti, quanto per far risaltare la complessità dei nessi, l'articolazione degli esiti che danno luogo a una spiccata fisionomia.


Di seguito sono visualizzati i risultati 1-10 di 1611, in ordine di rilevanza: 1. Valle Brembana NEWS » -Il fiume Brembo Valle Brembana Provincia di Bergamo - 48KB - 16 Oct 2007 2. Valle Brembana NEWS » Olmo al Brembo - Olmo al Brembo alta Val Brembana Alpi Orobie - 53KB - 16 Oct 2007 3. Valle Brembana NEWS » 2007 » Luglio Notizie e articoli sulla Valle Brembana - 46KB - 16 Oct 2007 4. Fiume Brembo - Fiume Brembo lungo la val brembana.


Dopo tre anni di lavori, la nuova diga sul Fiume Brembo a San Pellegrino è finita. In questi giorni l’Enel sta effettuando i collaudi preliminari a quelli che saranno i controlli ufficiali dei tecnici della Regione. Dopodiché l’impianto potrà entrare in funzione e inviare acqua alla centrale idroelettrica di Zogno.


VALLE BREMBANA - Un'alluvione, per fortuna stavolta solo ipotetica, ha tenuto banco in Valle Brembana (ma anche in otto regioni dell’arco alpino e in cinque province lombarde) per due giorni di fila e proseguirà oggi. Si tratta di un’esercitazione a vent’anni dalla tragedia della Valtellina, che aveva colpito anche l’area del Brembo.


Il legname veniva solitamente immesso nelle acque all'arrivo delle piene primaverili, dopo essere stato fatto scivolare a valle con il metodo della "soenda", ossia mediante piste o scivoli creati nei tratti più ripidi sulla neve ghiacciata o su tronchi scortecciati e bagnati. Dal verbale del 21 dicembre 1852 di una commissione incaricata del sopralluogo per una "sovenda" che andava da un punto sotto Ca' San Marco fino a Mezzoldo veniamo a sapere che essa poteva accogliere fino a 25.000 tronchi d'albero e che vi erano impegnati 50 boscaioli.


meteopedro oltre che un ottimo poeta dialettale.... e' anche appassionato di fotografia.. nel lontano 18 Luglio 1987 lui era li sul fiume Brembo a Branzi a fotografare i ponti che crollavano.... alcune immagini sono inedite... ne abbiamo fatto una gallery fotografica: Il Brembo a Branzi e nella Valle dell'Olmo.


Piazzolo e' posto il comune al monte sopra il fiume Brembo che divide il Viccariato di Averara a questo de Oltra la Gocchia con le contradelle infrascritte cioè: Piazolo, Innorega et Flola. Nel spacio di un milio et mezo longo et largo uno, lontani da Bergamo mila 15 et da confini verso Morbegno circa mila 6. Qui vi sono fochi 31, anime 102 de quali 14 utili, il resto come di sopra. Soldati delle ordinanze: un solo picher et un galeotto.


Il Fiume Brembo nasce dalle Alpi Orbie in vari rami che si riuniscono a Lenna (San Martino dei Calvi). Affluente di sinistra del fiume Adda a Crespi, presso Brembate. Costeggiato dalla foce a Villa d'Almè da varie strade di secondaria importanza e, da Villa d'Almè a Piazza Brembana, dalla SS. 470. Affluenti, di sinistra: torrente Ambria, torrente Borleggia, torrente Gionco, torrente Parina, rio di Pegherolo, torrente Quisa, torrente Val Secca, di destra: torrente Brembilla, torrente Dordo, torrente Enna, torrente Imagna.


Tanti pescatori, soprattutto sul Pesca Fiume Brembo e nella media valle Brembana, hanno sfidato il freddo per il primo appuntamento con la stagione della pesca. L'"apertura" è stata caratterizzata dalle temperature rigide ma il pescato è comunque stato buono su tutto il territorio con una forte concentrazione nei campi fissi di gara oggetto delle semine ittiche effettuate dalla Provincia di Bergamo nei giorni di giovedì 23 e sabato 25 febbraio.








Sitemap