Valle Brembana


Previsioni Meteo e condizioni Climatiche sulle Orobie Valle Brembana.


Alpi e Prealpi OrobicheEscursioni sulle Alpi e Prealpi Orobie Bergamasche - Link utili collegati I Rifugi delle Orobie Trekking Vie Storiche - Itinerari naturalistici - Il Sentiero dei Fiori - Parco delle Orobie - Ambiente e natura - Itinerari Mountain B. - Il Meteo delle Orobie.


La Carta dell'Attività Venatoria del Parco delle Orobie Bergamasche. La Fauna Selvatica è una risorsa rinnovabile nel tempo, ed il prelievo venatorio risulta compatibile con la conservazione ambientale del Parco delle Orobie se effettuato su rigorose basi scentifiche. In base alla loro configurazione ed alle loro connotazioni ambientali, le aree vietate alla caccia sono collocate ad alti livelli altimetrici e raggiungono i 3.000 metri s.l.m. esse assumono un indubbio valore per la conservazione della Pernice Bianca e delle Lepre Bianca, speci di grande interesse naturalistico e venatorio simbolo dell'ambiente alto-alpino.


Webcam Valle Brembana - Alpi e Prealpi Orobie Bergamasche. Foppolo - Carona - San Simone Ski - Piazzatorre - Valtorta/ Piani di Bobbio. Le webcam vengono talvolta utilizzate a scopi di videosorveglianza, o per la registrazione di video (sul disco rigido del computer). Negli ultimi anni alcuni modelli di webcam sono diventati popolari tra gli astrofili, che le impiegano come strumenti a basso costo per la ripresa di immagini di pianeti e altri oggetti celesti luminosi.


Sui sentieri delle Orobie in alta quota consigliabile di non avventurarsi da soli su queste montagne, non tanto perché siano troppo pericolose, quanto per il fatto che sono poco frequentate fuori stagione e nei giorni feriali, e in caso di infortunio accidentale, specie nei mesi invernali, sarebbe molto rischioso trovarsi da soli. In ogni caso, è sempre bene avvisare qualcuno dove si ha intenzione di andare e più o meno l'ora prevista per il ritorno.


Evoluzione meteo orobie - aggiornamento 2 gennaio 2008 (osservazione basata sui modelli locali). Si segnalano deboli nevicate sparse sin dalla nottata scorsa sulle Orobie e in diverse zone della Lombardia in pianura (anche qui in questo momento cade qualche fiocco). L’afflusso di aria fredda da est che ha portato un forte calo delle temperature in quota, sta infatti richiamando aria umida dal mediterraneo, ma la perturbazione vera e propria giungerà domani mattina sul nord Italia e quindi anche sulla nostra provincia. Dall’immagine del satellite.


Escursioni Orobie: attenti al ghiaccio di orobie il Ven 28 Dic, 2007 8:22 pm 4 Risposte 102 Visite Ultimo messaggio di orobie il Sab 29 Dic, 2007 5:08 pm Info: Passo San Marco o Piani dell'Avaro di stiwobi il Gio 27 Dic, 2007 5:11 pm 3 Risposte 75 Visite Ultimo messaggio di stiwobi il Gio 27 Dic, 2007 6:15 pm Escursione Lago Moro by night di cllocate il Gio 20 Dic, 2007 10:19 pm 5 Risposte 168 Visite Ultimo messaggio di cllocate il Dom 23 Dic, 2007 6:52 pm Escursione invernale Calvi - Passo Portula di andrea.brembilla il Sab 22 Dic, 2007 8:12 pm 2 Risposte 80 Visite Ultimo messaggio di IW2LBR il Dom 23 Dic, 2007 11:12 am Escursione Monte Disner - San Giovanni - Pizzo di Cusio.


In futuro, per le Orobie sarà «necessario diversificare l’offerta e apprendere nuove pratiche sostenibili. Senza dimenticare i cambiamenti climatici». L’occasione, nei giorni scorsi, della presentazione dell’indagine dell’Osservatorio turistico della Provincia di Bergamo, con la tendenza del turista a utilizzare più internet per le prenotazioni «last minute», permette a Legambiente di proporre alcune riflessioni con una priorità: «Secondo noi, il punto di partenza per qualsiasi ragionamento politico ed economico sono i cambiamenti climatici».








Sitemap