Valle Brembana


Itinerari di Sci-Alpinismo - Cambrembo (Valleve) - Baita Forno - Monte Arete - Carona - Rifugio Calvi - Monte Cabianca - Carona - Lago Marcio - Laghi Gemelli - Pizzo Farno - Pizzino Val Taleggio - Piani dell'Alben - Piani di Artavaggio - Valtorta - Passo del Cedrino - Piani di Bobbio - Rifugio Ca' S. Marco - Passo S. Marco - Colletto d'Orta - Piani Avaro - Baita Foppa - Rifugio Ca' S. Marco - Rifugio Madonna delle Nevi - Cima dei Siltri (San Simone) - Foppolo al Passo di Dordona - Variante: alla Casera di Valbona - Roncobello - Capovalle - Baite di Mezzeno - Rifugio Calvi - Passo Portula - Passo Reseda


Dando cenno anche delle altre zone interessate all'attivita', si invitano gli apassionati ad assumere ogni ulteriore informazione tecnica, consultando le documentate schede analitiche recentemente pubblicate dallo stesso Camòs , con altri autori, nella guida "Arrampicate Sportive e moderne fra Bergamo e Brescia".


Il Migliore in assoluto in Lombardia e fra i tre piu' validi di tutt'Italia, il Brembo e' considerato un vero "paradiso" per gli appassionati della Canoa. Tutto il corso del fiume Brembo da Lenna a Ubiale, a cui si aggiungono alcune valli laterali come la Taleggio e la Brembilla, secondo gli esperti del settore e' tra i piu' adatti alla pratica di questo sports. Una vera e propria palestra per i neofili e i piu' esperti, che lungo i diversi tratti praticabili trovano pane per i loro denti e per affinare le loro capacita'.


Campi fissi autorizzati Valle Brembana provincia di Bergamo. Fiume Brembo - Dal ponte di "Zinibriga", in località "Collegio degli Angeli", in comune di Olmo al Brembo, alla briglia di presa della centrale Cima di Olmo al Brembo. Fiume Brembo - Dal ponte di Dossena a valle dello stabilimento della Ditta SMI in comune di San Pellegrino Terme.


E' nato quasi per scherzo per iniziativa di alcuni cacciatori amici tra di loro che intendevano ritagliarsi uno spazio per incontrarsi, rilassarsi nel silenzio di un bosco, tirare a qualche piattello per mantenersi in allenamento. Luogo d'incontro ideale per "ricaricare le batterie" prima di affrontare i problemi di ogni giorno. Settimana dopo settimana, si aggiungono nuovi amici: l'ambiente e' cordiale, il posto incantevole, contagiosa la spontaneita' dei frequentatori.


La Valle Brembana, con la sua natura protetta del Parco delle Orobie, e con la splendida bellezza del paesaggio, con i suoi itinerari lungo il fiume Brembo e le località turistiche famose è il luogo ideale per una giornata in bicicletta. In questo dépliant vengono descritti e proposti alcuni itinerari, a cominciare dalla nuovissima pista ciclabile Zogno-San Pellegrino Terme-Piazza Brembana. La Valle Brembana ha una vocazione per il ciclismo: sulle sue strade sono nati grandi campioni, tra tutti Felice Gimondi, Ivan Gotti e Pesenti vincitori di 6 Giri d'Italia.


MTB in Valle Brembana, un sito con itinerari, descrizione, foto gallery, scala di difficoltà, e cartina. Gli itinerari in quota sono delle vere e proprie uscite in montagna, spesso sopra i 2000 m. e vanno affrontati con un equipaggiamento e una preparazione adeguata, possibilmente informandosi preventivamente nella sezione meteo delle condizioni del tempo, sempre ben aggiornata.


Gli atleti del settore giovanile hanno un’età compresa tra i 10 e i 17 anni compiuti suddivisi nelle categorie esordienti, ragazzi, cadetti e allievi. E’ il settore che sta a cuore alla società perché è la linfa vitale della stessa. L’obiettivo della società in questo settore è quello di promuovere l’attività sportiva atletica come svago promovendo nel frattempo una migliore socializzazione fra i giovanissimi. Il settore giovanile ovviamente è il naturale vivaio del settore assoluto. Il compiacimento maggiore è quello di veder crescere all’interno della società tanti atleti, approdati alla stessa da giovanissimi ed ora persone adulte.


Il Moto Club Brembana nasce nel 1994 a San Giovanni Bianco come sezione del moto club Bergamo ad opera di un gruppo di appassionati di fuoristrada che hanno voluto ricostituire il vecchio moto club alta Valle Brembana. Nel 2002 diventa un vero e proprio moto club indipendente affiliato alla Federazione Motociclistica Italiana.


MARCO ASTORI giovane alpinista di Dossena a soli 26 anni vanta diverse salite nelle alpi e 3 spedizioni in himalaya, dove il 26 Maggio 2006 ha raggiunto la cima del Tetto del Mondo, l' Everest 8.850 m. OMACINI MAURO di Dossena - Campione Regionale - 3a Categoria Tiro al Volo - Fossa Universale anno 2000. ARIOLI DAVIDE nato il 23 giugno 1964 originario di Piazzatorre, atleta di livello internazionale, campione di Karate. CLAUDIO BONZI di San Giovanni Bianco (atletica). Azzurro nell'86 e nell'87 nella Coppa del Mondo di corsa in montagna in Valtellina e in Inghilterra.


La Pista ciclabile attraversa da sud verso nord i territori dei Comuni di Zogno, San Pellegrino Terme, San Giovanni Bianco, Camerata Cornello, Lenna e Piazza Brembana dove termina il proprio percorso, nei pressi della piazza ove è ubicata l'ex stazione ferroviaria della Valle Brembana. La larghezza minima della pista ciclabile, comprese le strisce di margine, è di circa 3,00 m; tale larghezza eccezionalmente ridotta fino a circa 1,00 m, per l'accesso al ponte nei pressi dell'agriturismo "Ferdi" a Lenna e presso il "Ponte delle capre" sempre nel centro abitato di Lenna.








Sitemap